Unlimited Powerpoint templates, graphics, videos & courses! Unlimited asset downloads! From $16.50/m
Advertisement
  1. Business
  2. Landing Pages
Business

10+ Consigli: Come Creare una Landing Page ad alta Conversione

by
Difficulty:IntermediateLength:MediumLanguages:

Italian (Italiano) translation by Serena Rebaudo (you can also view the original English article)

Le landing pages sono un ottimo asset nel marketing che può essere usato per promuovere i tuoi servizi, prodotti, webinars, e altro. Possono aiutarti a far crescere la tua email list così come incrementare le vendite, ecco perché è cruciale che il design della tua landing page segua le migliori pratiche possibili.

Un ottima landing page ti aiuterà a presentare le informazioni sul tuo prodotto in una maniera logica, costruendo fiducia con i visitatori, e infine portando a molte più conversioni. Per scoprire alcuni ottimi temi sulle landing pages, leggi questo articolo:

Se ti stai domandando su come disegnare una landing page ad alta conversione, sei nel posto giusto. Nel post di oggi, spiegheremo come ideare una landing page (anche se non hai alcuna capacità di programmazioneo conoscenza di design ) e daremo consigli su come creare una landing page ad alta conversione.

Come Disegnare Un'ottima Landing Page

Progettare landing pages ad alta conversione non è difficile come sembra. Oggigiorno, grazie a numerosi templates, tutti possono disegnare una landing page. Il benefit principale dell'utilizzare un template è che non devi imparare come programmare o assumere uno sviluppatore per disegnare la tua landing page ogni volta che vuoi promuovere un offerta.

landing page templates
Puoi trovare degli ottimi designs per landing pages su Envato Elements.

Un altro benefit dell'usare un template è che i template per landing page sono facili da usare e sono semplici da personalizzare. Puoi cambiare colori, font, e altri stili visivi il che rende facile disegnare una landing page che coincida con il tuo brand. Troverai più esempi di un'ottimo template per landing page in questo articolo:

Inoltre, progettare una landing page diventa facile una volta imparato gli elementi essenziali di una landing page ad alta conversione. Ogni landing page dovrebbe includere gli elementi seguenti:

  • Un titolo e sottotitolo che catturi l'attenzione
  • Elementi visivi come immagini
  • Testo attraente
  • Enfasi sui benefici
  • Segnali di fiducia e garanzie
  • Una potente call-to-action (CTA)

La tua landing page dovrebbe anche seguire un flusso logico che aiuta a capire le problematiche del cliente, spiegare i valori unici della tua proposta, e infine trasformare i visitatori in clienti.

Ora che abbiamo parlato di come puoi progettare un'ottima landing pages ad alta conversione, ecco alcuni consigli che ti aiuteranno con il design della tua landing page.

1. Consigli di Design per Landing Page: Titolo e Sottotitolo

Il titolo e sottotitolo sono la prima cosa che i tuoi visitatori vedranno arrivando nella tua landing page. Dunque, il tuo titolo deve attirare il loro interesse, mentre il sottotitolo deve fargli venire voglia di restare sulla pagina a guardare cos'hai da offrire. Quei due elementi assieme dovrebbero rendere chiaro di cosa tratta il prodotto e dare ai visitatori una ragione per restare.

Tieni a mente a mente i seguenti consigli quando dovrai scrivere un titolo o sottotitolo:

  1. Mantieni il titolo corto e pulito. Limitalo a non più di 20 parole.
  2. Metti il sottotitolo immediatamente sotto il titolo e usalo per fornire più dettagli
  3. Il tuo titolo sarà di maggiore effetto se lo riempi di emozione o se richiami un tratto che identifica il tuo cliente ideale

Prendi la landing page di esempio qua sotto di MuckRack. Il loro titolo è una domanda che non solo stimola la curiosità, ma che gioca con i punti deboli dei clienti. Il sottotitolo da più informazioni, il che rende chiaro cosa fa la piattaforma.

MuckRack landing page design example
MuckRack landing page design d'esempio

2. Consigli per Immagini per Landing Page

Le immagini sono di ottimo aiuto visivo indipendentemente dal tipo di contenuto o pagina su cui le stai usando. Non solo processiamo le immagini più in fretta, ma aiutano a dare il messaggio in maniera più efficace perché ci aiutano a visualizzare ciò che stiamo per comprare. I consigli seguenti ti aiuteranno a far sì che la tua landing page abbia immagini belle e attraenti:

  1. Assicurati che le immagini siano abbastanza grandi perché i visitatori vedano il prodotto o visualizzino il servizio senza aver bisogno di zoomare
  2. Fai sì che le immagini siano rilevanti alla offerta
  3. Evita immagini sfocate o pixelate

Un opzione per aggiungere immagini è quella di farle tu stesso e caricarle sulla landing page. In alternativa, considera siti web come Unsplash se hai un budget molto ristretto. Altrimenti, investi sulla qualità, con stock foto premium da siti come Envato Elements.

Da un'occhiata alla landing page di Muzzle. Muzzle è un app per Mac che silenzia le notifiche sul tuo desktop durante lo screen sharing. Illustrano cosa può fare l'app mostrando immagini di notifiche potenzialmente imbarazzanti, che ti aiuta a capire immediatamente quanto quest'app possa essere utile.

Muzzles landing page
Muzzle's landing page con immagini d'effetto

Un'altro buon esempio dell'utilizzo di immagini viene da Asana. Su questa pagina, puoi visualizzare in fretta cosa fa il software, come si integra con i tuoi strumenti esistenti e i diversi modi di utilizzarlo.

Asana
Esempio di Asana landing page usando immagini

3. Consigli per Scrivere un Testo Interessante per Landing Page

Un testo attraente ti aiuterà a convertire quei visitatori in clienti. Il ruolo principale del testo della tua landing page è quello di spiegare ciò che offri, perché dovrebbe importare ai visitatori e come  il tuo prodotto possa risolvere i loro più grandi problemi. Impara di più sui testi per landing page con questi tutorial:

In altre parole, il tuo testo dovrebbe aiutare a comunicare il valore unico di ciò che stai proponendo. Un buon testo ha le seguenti regole:

  1. La chiarezza è meglio dell'arguzia. Anche se puoi rendere il tuo testo divertente e coinvolgente, fai attenzione a non usare gergo del settore o battute che capisci solo tu. Punta a chiare descrizioni e a un linguaggio che va direttamente al punto e che non faccia sentire il lettore come se avesse bisogno di un dizionario.
  2. Concentrati sui tuoi visitatori. Il tuo testo dovrebbe avere un tono colloquiale e concentrarsi sui visitatori anziché sull'offerta stessa. Usa il tuo testo per mostrar loro che capisci i loro problemi o punti deboli e fai in modo che loro siano al centro dell'attenzione usando parole che li ritraggano mentre usano il tuo prodotto, servizio o app.
  3. Parla dei benefici, non delle caratteristiche. I tuoi visitatori sono soprattutto attratti da come la tua offerta possa rendere la loro vita migliore o più facile. Questo significa che dovresti concentrarti sui benefici anziché le caratteristiche e la tua landing page dovrebbe avere chiare risposte alla domanda "Io cosa ci guadagno?".

Per esempio, questa landing page da Synopsys chiarisce come beneficerai dal download dei loro eBook.

Synopsys
Copia di Sinopsys landing page esempio dei benefici

4. Consigli di Design per Landing Page: Parla dei Punti Deboli del Cliente

Abbiamo menzionato prima che un buon testo per la tua landing page mostrerà ai tuoi clienti che capisci i loro problemi. In ogni caso, dovrai parlare di questi punti deboli menzionandoli e proponendo una soluzione.

Data la natura della psicologia umana, faremmo qualunque cosa per evitare dolore. Ogni prodotto che ci aiuta a evitare un dolore che stiamo sperimentando, è all'incirca una vendita garantita. Non aver paura di far sentire i tuoi visitatori un po' scomodi, se poi offrirai la soluzione al loro disagio. Puoi farlo anche ricordandogli come si sentono ora per poi mostrargli come si sentiranno una volta che avranno comprato il tuo prodotto.

Un altro modo per parlare dei punti deboli del cliente è quello di ricordar loro cosa possono perdersi se non accettano la tua offerta. Questo può essere scritto al fondo della pagina, poco prima che tu faccia la tua call-to-action finale.

5. Consigli di Design per Landing Page: Trust Signals e Garanzie

landing page trust signals
Un esempio di landing page con numeri e segnali di fiducia

Prima che i tuoi visitatori comprino, hanno bisogno di fidarsi di te. Ecco perché la tua landing page ha bisogno di instillare loro fiducia. Ecco alcuni consigli per aiutarti a costruire fiducia e credibilità:

  1. Mostra recensioni e testimonianze da acquirenti passati. Uno dei modi migliori e più ovvi di costruire fiducia con i tuoi visitatori è quello di mostrare testimonianze e recensioni da acquirenti passati. Metti in mostra un blocco pieno di testimonianze in un posto, oppure sparpaglia le recensioni per tutta la pagina, soprattutto vicino a un bottone con una call-to-action
  2. Un altro modo per costruire fiducia è quello di mostrare una garanzia di rimborso. Una garanzia di rimborso è un buon modo per eliminare le obiezioni di prezzo perché rende l'intero acquisto senza rischi. Rende anche i visitatori più fiduciosi sul loro acquisto perché se garantisci un rimborso, significa che ti fidi del tuo prodotto al 100%.
  3. Dai ai tuoi visitatori un modo di contattarti. Aggiungere un opzione di chat in tempo reale o dare un link alla sezione di supporto renderà più facile ai visitatori contattarti e chiedere domande aggiuntive prima di accettare la tua offerta. Puoi usare questa opportunità per parlare di qualunque obiezione last-minute e aiutateli a dire di sì alla vostra proposta.
  4. Pubblica logos e badge di fiducia. Infine non dimenticare di includere altri segnali di fiducia come logo o altre pubblicazioni del tuo prodotto, servizio o marchio così come badges che garantiscano la sicurezza dei pagamenti.

6. Consigli di Design per Landing Page per una Potente CTA

L'ultimo elemento per la tua landing page è una Call-to-action o CTA. Questo è il pulsante che i visitatori cliccano quando sono pronti a iscriversi o a comprare, quindi dovrai renderlo visibile.

landing page template example CTA
Template di landing page con una evidente call-to-action

Il tuo pulsante dovrebbe spiccare dal resto della landing page, il che significa che dovresti usare un colore contrastante per il pulsante stesso. Non c'è un modo giusto di scegliere il colore del tuo pulsante, nonostante uno studio di HubSpot dica che il pulsante rosso ottiene più risultati di un pulsante verde. Tieni a mente che il colore che usi dovrebbe essere allineato ai colori del tuo marchio.

Se la tua landing page tende ad essere lunga, dovrai ripetere la tua call-to-action più di una volta per assicurarti che i visitatori abbiano più di una possibilità di iscriversi. Se la tua landing page è corta, una call-to-action è tutto ciò di cui hai bisogno.

Infine, tieni a mente che il testo sul tuo pulsante importa così come tutto il resto del testo sul tuo sito. Evita di usare parole generiche come Send o Submit. Invece, usa parole orientate all'azione, come questi esempi dal blog WishPond: "Ottieni la tua copia," "Dammi il mio report," o "Prenotami un posto."

Nell'esempio di Slack, la landing page usa una potente, eppur semplice, call-to-action: Get Started.

Slack landing page
Un esempio di landing page Slack con una semplice Call-to-action

Come Creare una Landing Page Con un Filo Logico

La tua landing page dovrebbe coinvolgere i visitatori con la pagina sin dall'inizio. Quindi, dovrai assicurarti che la pagina abbia un filo logico che porti il visitatore in un viaggio dallo scoprire la tua proposta, capire cos'è e che finalmente lo porti all'acquisto.

Per ottenere questo effetto, la tua landing page dovrebbe essere strutturata in questo modo:

  • Incuriosiscili con un titolo che catturi l'attenzione.
  • Dai una spiegazione con il sottotitolo.
  • Continua con i benefici.
  • Parla dei punti deboli
  • Costruisci la fiducia con testimonianze.
  • Finisci con una call-to-action.

Come Creare una Landing Page Efficace: Migliorare la Tua Landing Page

Dopo che la tua landing page è online e funzionante, hai bisogno di monitorarne i risultati. Dopo tutto, il successo della tua offerta dipende dal numero di visitatori che decidono di acquistarla. Una volta che conosci la tua percentuale di conversione, puoi iniziare a ottimizzare la tua landing page.

Per farlo, dovrai impostare un test A/B con variazioni della tua landing page. Puoi implementare test A/B usando piattaforme come Optimizely. È raccomandato fare piccole modifiche all'inizio che ti permettano di capire cosa funziona meglio anziché fare una versione completamente differente della pagina. Puoi quindi implementare i cambiamenti alla landing page originale e ottenere quindi una migliore percentuale di conversione. Per saperne di più sui test A/B, studia questo corso:

Crea Landing Pages ad Alta Conversione

Creare una landing page ad alta conversione non è difficile una volta che sai quali elementi dovresti includere e come strutturarli in maniera logica. Inizia a lavorare sulla tua landing page perfetta oggi trovando il perfetto template per landing page su Envato Elements, poi segui i consigli appresi in questo articolo per assicurarti che la tua landing page sia efficace.

Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Looking for something to help kick start your next project?
Envato Market has a range of items for sale to help get you started.