Unlimited PowerPoint templates, graphics, videos & courses! Unlimited asset downloads! From $16.50/m
Advertisement
  1. Business
  2. Income

Come Generare Più Profitti dalle Tue Entrate Passive

by
Difficulty:IntermediateLength:MediumLanguages:
This post is part of a series called How to Create Passive Income (Complete Beginner’s Guide).
How to Make Residual Income For Financial Independence

Italian (Italiano) translation by Serena Rebaudo (you can also view the original English article)

Nel tutorial precedente, abbiamo esaminato come trasformare le tue entrate passive - entrate generate dal tuo lavoro - in vera ricchezza, così da diventare economicamente indipendente.

Sebbene sia un buon obiettivo, c'è molto da dire e fare per far sì che le tue risorse esistenti di entrate passive funzionino in maniera efficiente e generino quanto più profitto possibile. In questo tutorial, affronteremo proprio questo argomento.

Are you ready to optimize your passive income sources
Sei pronto a ottimizzare le tue risorse di entrata passiva (photo source)

Ottimizza le Tue Entrate Passive

La maniera più semplice per fare più soldi dai tuoi progetti di entrata passiva spesso non è quello di vendere di più, ma invece, è quello di fare in modo che tutti funzioni nella maniera più efficiente possibile. I soldi sperperati si possono risparmiare facilmente, mentre attirare nuove opportunità di lavoro può essere difficile.

1. Cerca gli Sprechi

Il primo step per ottimizzare le tue risorse di entrata passiva è quello di cercare tutti gli ovvi costi inutili. Potrebbe essere qualsiasi cosa. Ecco alcuni esempi:

  • Il tuo piano di hosting sono molto più costosi di quanto ti serva al momento?
  • Stai spendendo una fortuna in pubblicità Facebook senza alcun ritorno?
  • Stai pagando per servizi premium che erano utili quando stavi facendo ricerche sul tuo progetto, ma che ora che è in funzione, non servono più?
  • Hai un assistente virtuale che non stai usando?
  • Stai conservando i tuoi file in luoghi costosi come Amazon S3 quando un servizio come Dropbox andrebbe ugualmente bene?
  • Le t-shirts che stai usando valgono quei 2$ in più per unità rispetto a una diversa?

Ci sono migliaia di modi con cui potresti sprecare da 20$ dollari l'anno, a decine di migliaia di dollari l'anno. Siediti con il tuo estratto conto bancario e guarda se per ogni singolo costo c'è un alternativa meno costosa.

Anche se non c'è un servizio disponibile potresti comunque fare un buon affare cambiando il piano del tuo servizio corrente. Contatta il tuo provider e di loro che vorresti passare alla concorrenza. Domanda se ti possono fare un'offerta migliore per rimanere. Saresti sorpreso di scoprire quante compagnie dicono di sì.

2. Cerca Cose da Automatizzare

Come abbiamo visto nel tutorial su come smettere di scambiare il tuo tempo per soldi, ogni ora della giornata è preziosa. Una volta data via per soldi, non puoi più riaverla indietro. I soldi sono una delle cose che puoi sprecare su vari progetti; puoi anche sprecare tempo. Dovrebbero essere passivi dopotutto.

Nel corso di una o due settimane, annota ogni ora che spendi su ogni risorsa di entrata passiva. Prendi nota di cosa fai, quanto tempo ti ci vuole, e quante volte lo fai. Dopo una settimana o due, fai una revisione di come utilizzi il tuo tempo.

Scoprirai che ci sono alcune cose che richiedono gran parte del tuo tempo. Possono essere cose come:

  • Organizzare la pubblicità sui social media.
  • Rispondere alle domande dei clienti.
  • Aggiustare bugs.
  • Pagare per servizi.

Una volta che hai una lista di come spendi il tuo tempo, inizierai ad automatizzarlo e a levarti dall'equazione finale.

Se passi qualche ora ogni settimana a organizzare i tempi per le tue pubblicità, comprale in blocchi più lunghi. In quel modo, dovrai passarci solo poche ore ogni tre settimane. Forse ti perdi qualche piccola entrata, ma il tempo risparmiato sarà immenso.

Se passi molto tempo a rispondere alle domande dei clienti, trova le domande più comuni e scrivi una FAQ. Imposta un risponditore automatico che mandi ogni cliente che ti contatta alla pagina delle FAQ. Di loro che se non trovano risposte alle loro domande, possono rispondere alla e-mail. Ignora qualunque mail non sia una risposta al tuo risponditore automatico sulle FAQ.

Se stai ancora sprecando tempo ad aggiustare diversi bugs, prendi in considerazione l'idea di assumere uno sviluppatore che dia una revisione completa. Può essere costoso, ma risolverà tutti i problemi una volta per tutte.

Se passi la giornata a inserire manualmente i dati della tua carta di credito per trasferire soldi a chi ti fornisce dei servizi, smettila. Imposta un pagamento automatico dal tuo conto corrente a chi ti provvede dei servizi. Fai iscrizioni più lunghe ai siti web. Le transazioni finanziarie sono una delle cose più facili da automatizzare.

E continua ad analizzare ogni azione che prendi per il tuo business. Trova un modo di farlo funzionare senza il input diretto. Passivo, ricorda. Una volta che ti sarai organizzato in questo modo, torna a segnare come usi il tuo tempo, ma questa volta su intervalli più lunghi come tre mesi. Una volta passati tre mesi, ricalibra l'utilizzo del tuo tempo di conseguenza.

Aumentare i Tuoi Guadagni

Una volta tagliati i soldi e il tempo perso, puoi cominciare a guardare a come far crescere la tua impresa per incrementare i tuoi profitti. Questo significa reinvestire il tuo tempo in cose che non possono essere automatizzare, e questo è buona parte di ciò che significa generare reddito passivo.

1. Rimuovi la Frizione con i Clienti

Ottimizzare le cose dal tuo punto di vista è solo un modo per incrementare le tue risorse di entrata passiva. Un'altra è quella di ottimizzare le cose dal punto di vista del cliente.

Siediti con alcune persone di cui ti fidi e chiedi loro di attraversare il processo dell'acquistare il tuo prodotto mentre parlate di come trovano l'esperienza. Fai in modo che parlino di cose come:

  • Quanto è facile trovare quello che stanno cercando?
  • Stanno ricevendo più informazioni di quante gliene servano?
  • Ci stanno mettendo troppo?
  • Sono sorpresi o delusi da qualunque punto del processo, come tasse extra o commissioni aggiunte alla fine?

Puoi anche usare dati dal tuo sito web e analitiche del negozio per capire a quale punto del processo la gente abbandona l'acquisto.

Una volta che hai un'idea di quali problemi ci sono con il tuo processo di vendita, è ora di iniziare a ottimizzare. Vai ed elimina ciò che ha dato problemi alle persone. Hai bisogno di tre pagine sul tuo sito internet o una è sufficiente? I prezzi sono chiari fin da subito?

Puoi anche prendere in considerazione l'idea di usare software di test A-B che testeranno due versioni differenti del tuo sito e ne valuteranno le differenze. Se non sei certo di come impostare i pulsanti, scritte o sconti per ottenere l'effetto migliore, questo è un ottimo modo per scoprirlo.

Devi fare in modo che le cose siano il più semplice possibile per i clienti. Attrarre più gente già interessata a comprare è più semplice che attrarre gente che dia un'occhiata al tuo prodotto.

2. Prova nuove Strategie di Marketing

Marketing è qualunque attività fai per promuovere i tuoi prodotti. Dal guest blogging alle campagne pubblicitarie sui social media. Se hai limitato i tuoi investimenti nel marketing a una o due aree, da un occhiata alle altre e provale. Non funzioneranno tutte, ma alcune potrebbero.

Ecco alcune idee:

  • Crea delle pubblicità su Google, Facebook, Twitter, e Sub-Reddits rilevanti.
  • Mettiti in contatto con bloggers nella tua nicchia e offrigli un guest blog.
  • Crea un programma di affiliazione. Mettiti in contatto con dei blogger e chiedigli di partecipare.
  • Inizia un podcast in cui intervisti persone di successo relative alla tua risorsa di reddito passivo.
  • Invia un email ai clienti precedenti e offri loro 10$ (o uno sconto o altro) per ogni cliente che ti portano.

Dividendoti in nuove aree di marketing, aumenti le tue possibilità di portare nuove persone a scoprire il tuo lavoro.

3. Calcola il ROI di Ogni Campagna di Marketing

Testare nuovi canali di marketing è una buona idea per un mese o più, ma dopo quello, hai bisogno di considerare seriamente come sta andando. Vale la pena testare molte cose, ma se qualcosa non funziona, devi tagliarla.

Da un'occhiata ad ogni tuo tentativo di marketing e cerca di collegarlo a un numero di prodotti che hai venduto. Per cose come link di affiliazione o annunci Facebook, sarà facile. Per guest blogs o relazioni con i clienti, potrebbe essere più difficile.

Impara a tenere traccia del ROI delle tue azioni di marketing e sui social media con questi Tutorial di Envato Tuts+:

Devi capire quanti soldi e tempo hai speso su ogni singola azione di marketing e calcolare quanti profitti ha generato. Se spendi di più in marketing per ogni cliente, devi seriamente riconsiderare quella opzione o tagliarla del tutto. Se ti costa meno per ogni cliente, allora ha un buon ritorno sull'investimento.

Una volta che hai identificato le opzioni che ti restituiscono un ROI positivo, è ora di provare a incrementare i tuoi profitti. Alcune cose hanno una relazione lineare tra spesa e profitti: se per ogni 1$ speso in pubblicità ti porta a 1.50$ in più, continua a spendere in pubblicità. Raggiungerai un limite ad un certo punto in cui non sarà più così lineare, ma potresti avere guadagni migliori rispetto a ciò che stai spendendo ora.

Altre cose potrebbero non essere lineari affatto. Forse spendere 100$ in pubblicità ti porta 150$ di profitti, ma spendendo 150$ potresti ottenerne solo 151$. Devi giocarci un po' e trovare il punto ottimale in cui ottieni il massimo dai tuoi soldi.

Ciò che funziona potrebbe anche cambiare durante l'anno. I saldi natalizi sono possibili, ad esempio. Ogni qualche settimana, rivaluta come vanno le tue azioni di marketing. Se qualcosa non funziona più, taglialo. Se qualcosa porta un ROI positivo, aumenta la tua spesa.

4. Aggiungi Prodotti Simili

Una volta fatto il lavoro per creare un prodotto o altre risorse di reddito passivo, può essere facile e veloce cambiarlo in prodotti simili. Forse puoi offrirlo in diverse taglie, colori o formati (sia digitali sia fisico; t-shirts e vestiti; ecc). Se hai scritto un libro, non dovrebbe essere difficile trasformare il tuo lavoro in un audio libro. Se hai un bellissimo design per t-shirt, perché non trasformarlo in un poster?

Tutte queste piccole innovazioni sono costruite sul lavoro che hai già fatto e non aggiungono molto lavoro extra.

5. Aggiungi Nuovi Prodotti per Clienti Esistenti

I clienti già esistenti spesso sono i clienti migliori.

Hai già investito per attirarli a te, quindi tutto ciò che comprano in più è, oltre i costi fissi, puro profitto.

A meno che tu non stia vendendo qualcosa di usa e getta, probabilmente non acquisteranno di nuovo lo stesso prodotto. Potrebbero, però, essere interessati a prodotti costruiti sul tuo lavoro esistente a un livello più avanzato.

Abbiamo analizzato nel dettaglio questa idea nei tutorial sul come valutare le tue idee di reddito passivo per delle opportunità e come generare multiple entrate di reddito passivo.

In Conclusione

Quando si tratta di generare più profitti dalle tue risorse di entrata passiva hai due opzioni buone: tagliare gli sprechi e aumentare le proprie entrate.

Comincia con il tagliare gli sprechi senza pietà; dev'essere un operazione efficiente e funzionale. Una volta fatto, trova un modo per avere più visitatori, ottenere più conversioni, convincere le persone a comprar di più, e attirare di nuovo i clienti già esistenti.

Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Looking for something to help kick start your next project?
Envato Market has a range of items for sale to help get you started.