Unlimited Powerpoint templates, graphics, videos & courses! Unlimited asset downloads! From $16.50/m
Advertisement
  1. Business
  2. eCommerce
Business

Come avviare il proprio negozio Online (Guida per principianti)

by
Difficulty:BeginnerLength:LongLanguages:

Italian (Italiano) translation by Loris Pizii (you can also view the original English article)

Creazione di un negozio online anni fa usato per essere mente numbingly complesse.

Semplice creazione di prodotti, pagine di prodotto e una sequenza di check-out era abbastanza male. Ma poi dovuto preoccuparsi per gateway di pagamento di accettare il pagamento. Spedizione in Italia. E non dimenticare le tasse!

Per fortuna che è cambiato negli ultimi anni, e non è mai stato più facile per ottenere il tuo primo negozio online up-and-running.

Non solo vi mostreremo come avviare il proprio negozio online in questa guida, ma sarete anche in grado di ottenere e-vendita online in meno di un giorno. Ecco come.

1. operazioni preliminari: Prima ricerca domanda di mercato e prodotto Fit

Start Your Own Online Store
È il momento di avviare il proprio negozio online?

In genere ci sono due modi per iniziare a vendere online i prodotti.

Il primo è quello di iniziare con il prodotto o idea iniziale. Le probabilità sono, sai già cosa vuoi vendere e l'obiettivo è capire invece (a) dove il pubblico è e (b) come vendere a loro online.

L'altro è quello di decodificare il processo. In questo caso, si inizia con una nicchia redditizia prima e poi tornare indietro per trovare il prodotto giusto da vendere. Mentre ovviamente è meno comune, è ancora un buon esercizio se si sta tentando di valutare eventuale domanda prima di investire un sacco di tempo e denaro in un prodotto da provare.

Passaggio 1. Domanda del mercato di misura

La cosa migliore di imprese on-line è che è possibile testare prima di affondare il denaro verso l'ignoto.

Ciò significa che si può vedere se ci sono già gli acquirenti in primo luogo, spendendo forse $100 su annunci, prima di investire 10 volte tanto nella creazione di un nuovo prodotto.

Uno dei modi più semplici è quello di controllare la pagina di Google Trends. Qui è possibile cercare tipi specifici di prodotti per vedere come è stato coperto o quante persone sono state cercando per esso sopra l'ultimo paio di mesi o anni. Se sono state pensando di vendere la birra gratis senza glutine ad esempio, potete vedere come la sua popolarità è aumentata nel corso del tempo o scavare i dati ogni anno a cercare le tendenze.

Gluten Free Beer Rise in Popularity
Senza glutine birra gratis aumento della popolarità, si traduce in Google Trends.

Sarete anche in grado di vedere dove sta accadendo questa interessante crescita regionale, che è importante se state spedendo prodotti fisici o merci. Come Google Trends indica, vediamo che la birra gratis senza glutine non è solo popolare negli Stati Uniti, ma anche in Australia.

Gluten Free Beer Geographic Results in Google Trends
Birra gratis senza glutine geografica risultati di Google Trends.

SEMrush è un'altra grande ricerca strumento, aiutandovi a determinare rapidamente qual è il volume generale organici di ricerca (SEO) e se non c'è alcuna concorrenza di AdWords o non.

Gluten free beer resuls in SEMrush
Risultati della ricerca di SEMrush, mostrando dati biologici per le ricerche di birra gratis senza glutine.
  1. Ricerca organica: Che cosa è il totale volume (o interesse e la domanda) in questa frase chiave?
  2. Paid Search: Persone sono attualmente offerte su questa frase, e che cos'è il CPC stimato finora?
  3. Tendenza: È questa frase chiave trend verso la crescita o il declino?

Contrario a credenza popolare, nessuna pubblicità e nessun SEO concorrenza (cioè il segno di nessun cliente) è un pessimo segno. Significa che non esiste un mercato troppo.

Tuttavia, ovviamente non volete saltare nella parte profonda, cercando di battere alcuni dei mercati più competitivi (e costosi).

Per pianificare risorse le attività aggiuntive, non cercate oltre le nostre guide di apprendimento Microbusiness Online.

Passaggio 2. Trovare i prodotti pre-fatti

Se non siete ancora sicuri di esattamente quali prodotti vuoi iniziare a vendere (o investire nella creazione di), iniziare l'esplorazione di una rete di affiliazione di grandi dimensioni che è già riempita con centinaia di migliaia di loro.

ClickBank, ShareASale e CJ (precedentemente Commission Junction) sono tre delle più grandi reti di affiliazione con tonnellate di prodotti facilmente reperibili.

CJ Affiliate Network
Rete di affiliazione CJ

Molti altri grandi siti Web che vendono i propri prodotti avrà anche le proprie reti di affiliazione. Ad esempio, Bodybuilding.com è principalmente noto per tutti i loro contenuti eccellenti per il fitness. Tuttavia fanno soldi su supplemento vendite principalmente. Puoi diventare un affiliato rapidamente e tocca loro vasta rete di prodotti credibili. Questi link sono in genere nel piè di pagina del sito se hanno un programma.

Bodybuildingcom - Affiliates
Bodybuilding.com: Scoprire informazioni di affiliazione.

La parte migliore di reti di affiliazione è che un sacco di duro lavoro è già curato. I prodotti sono provati. Il check-out e metodi di spedizione sono affidabili (e gestito da qualcun altro). Devi solo aiutare a venderlo (e si ottiene un taglio dei ricavi per il disturbo).

Un'altra opzione nascente, ma crescente comprende prodotti utilizzando Amazon Fulfillment. Alcuni commercianti esperti prima volta on-line si rivolgono ad esso come una semplice soluzione all-in-one per ottenere i prodotti venduti per le masse, senza avere a che fare con un sacco di mal di testa nei dintorni di spedizione in tutto il paese (o mondo).

Ulteriori informazioni su affiliate marketing e di vendita di prodotti di affiliazione:

2. impostare il tuo primo negozio Online giusto

Creazione di un negozio online usato per essere difficile. Non piu '. Qui è come il tuo primo negozio online in nessun tempo. Avete tre opzioni primarie quando si configura un negozio online e-commerce.

Opzione 1: Magento

Lo standard del settore. Più opzioni di personalizzazione per i siti più grandi. Tuttavia, inoltre è di gran lunga il meno user-friendly.

Abbiamo una pletora di temi Magento disponibili pronti per la personalizzazione. Anche se se non siete tecnici, necessario aiutare e configurare e personalizzare a proprio piacimento.

Ad esempio, Porto è un tema contemporaneo di Magento che viene fornito con 18 homepage diversi stili. È uno dei più votati temi disponibili sul mercato di Envato, con oltre 629 recensioni e oltre 6.000 vendite

Porto Magento Theme
Porto Magento eCommerce tema

Opzione 2: WordPress (WooCommerce)

WordPress offre un buon mix di personalizzato flessibilità e facilità d'uso. Un mezzo decente l'opzione strada se entrambi sono importanti. WooCommerce alimenta la stragrande maggioranza dei siti di eCommerce WordPress.

Scopri il nostro mercato dei temi WooCommerce abilitato per ottenere rapidamente qualcosa che sembra bello. O, sfogliare la nostra vetrina di tema, imparare a impostare un nuovo tema e scavare nel nostro corso sulle basi del lavoro con WooCommerce:

Savoy è una struttura moderna e minimale WooCommerce alimentato vetrina virtuale che dispone di una ricerca di prodotto bello AJAX-powered.

Savoy Minimalist WooCommerce Theme
Savoy minimalista WooCommerce tema

Opzione 3: Shopify

Il più user-friendly di gran lunga. Perfetto per i siti Web più piccoli o relativamente semplice. Loro negozi vengono 'pre-costruiti' con molte opzioni utili come Shopify pagamenti così non devi preoccuparti di impostare un'opzione di terze parti.

Anche se Shopify offre in genere le personalizzazioni almeno delle tre opzioni, è ancora possibile ottenere un bellissimo, nuovo tema di Shopify dalla nostra biblioteca o Sfoglia attraverso i nostri migliori temi qui sotto:

Ad esempio, Ella sarà prendere il vostro sito Shopify standard e trasformarlo in una centrale elettrica contemporanea che sembra molto più costosa di quello è effettivamente il costo per mettere insieme.

Ella Shopify Theme
Ella Shopify tema

Ulteriori informazioni sulle differenze tra Shopify e WooCommerce:

Ciascuno di questi tre negozi di e-commerce funziona con i gateway di pagamento più popolari, tra cui:

Nuovo e-commerce sito Web tendenze da seguire

Come siti Web si sono evoluti nel corso degli ultimi anni, i consumatori hanno aumentato standard che sono abituati a vedere durante la navigazione di siti Web e nuove aspettative. Qui ci sono alcune nuove tendenze e-commerce che ti consigliamo di esplorare e considerare di aggiungere al tuo sito:

  1. Sito web responsive: Shoppers oggi vengono utilizzati per trovare i prodotti sui propri dispositivi mobili, aggiungendo prodotti ai loro carrelli su tavolette e quindi l'acquisto sul loro desktop. Ciò significa che il tuo sito Web deve essere completamente rispondente per ospitare questo dispositivo multi shopping. (Non preoccupatevi, questo viene fornito di serie su tutti i nostri temi sul nostro mercato e soprattutto quelli elencati sopra).
  2. Video del prodotto: Non c'è modo migliore per aumentare la credibilità del prodotto rispetto a mostrare un video di esso nel contesto ed evidenziando i vantaggi. Un enorme 73% più gente acquisterà se c'è un video di prodotto (rispetto a quando non c'è).
  3. Personalizzazione: I più grandi rivenditori online come Amazon sono ora sartoria loro sito Web basato su che cosa persone cercato o acquistato in passato. Incorporando un'area per i prodotti 'Raccomandare' può aiutare il tuo negozio a levarsi in piedi fuori.
  4. Dimostrazioni dei prodotti: A volte è più facile da mostrare, di tell. Soprattutto con prodotti complessi o altamente visivo. Ad esempio, Evodesk ha fatto un lavoro impressionante che vi mostra come le personalizzazioni prodotto cambiare l'aspetto grafico in tempo reale.

3. pianificare la strategia di Marketing e vendita

Hai testato il mercato. Trovare i prodotti giusti. Set up un bellissimo negozio in Cerca e incorporato alcune delle funzionalità più recenti domanda esperti acquirenti che l'odierna.

Ora tutto quello che resta è quello di avviare e iniziare a guidare le vendite.

A questo punto, è facile (e conveniente) a pensare che i SEO magicamente inizierà portando in vendite al tuo nuovo sito Web. Purtroppo, questo non succederà tanto presto.

Invece, tu sei meglio scegliere uno di questi modi seguenti per iniziare la tua campagna di marketing con.

Passaggio 1. Perseguire i rinvii Influencer

Le prime vendite stanno per venire attraverso altre persone consigliare i vostri prodotti ai loro gruppi di persone.

Questi possono essere giornalisti o blogger che scrivono per siti di media grande. Potrebbero essere le aziende di prodotti di grandi dimensioni che possono trasportare le tue cose. O forse sono solo individui normali che possono fare riferimento i vostri prodotti per comunità e gruppi di potenziali clienti.

Ad esempio, uno dei modi più semplici per iniziare è cercare i blogger nella tua nicchia che già riesaminare regolarmente i prodotti come la tua. Utilizzo degli operatori avanzati di Google piacciono per restringere la ricerca.

O è possibile ottenere extra subdolo utilizzando Moz Open Site Explorer a guardare tutte le persone che attualmente il collegamento al tuo concorso per trovare i siti recensirli che hai ancora.

Moz Open Site Explorer
Moz Open Site Explorer - esempio.

Un altro suggerimento è di potenzialmente collaborare con siti basati su contenuti che sono costantemente alla ricerca di contenuti interessanti. In questo caso, si desidera creare accattivanti, roba interessante mentre potenzialmente anche con il vostro prodotto (pensate trojan horse, dove si può scivolare nei messaggi di stile di posizionamento di prodotto sottile).

Un modo per trovare questi è Google operatori come 'inurl':

Google inurl operator
Esempio di operatore inurl Google

Ad esempio, Primally puro fa un ottimo lavoro in questo guest post di mantenendo il focus dell'articolo su un argomento più grande del punto di dolore o di interesse per il pubblico.

In-post product promotion example
Esempio di promozione del prodotto in post - source.

Un ultimo esempio è quello di unire le reti di affiliazione accennate in precedenza, ma questa volta per consentire ad altri di vendere i vostri prodotti per voi. O si può guardare per partner specifici che potrebbe soddisfare il pubblico stesso e sarebbe disposto a contribuire a promuovere il vostro lavoro per una quota dei ricavi.

Passaggio 2. Avviare campagne pubblicitarie iniziale

Molti proprietari di imprese piccole o prima volta sono sotto l'impressione che la pubblicità è "troppo costosa". Tuttavia non è sempre il caso.

Ad esempio, il remarketing di campagne pubblicitarie (quelli che seguono persone intorno, dopo aver visitato il vostro sito) possa aumentare drammaticamente ROI Nonostante non che costano molto a tutti.

In questo caso, siete targeting persone che hanno già visitato il vostro sito (o girato attraverso i vostri prodotti), quindi i gruppi di destinatari sono molto definito e specifico.

Questi può essere configurato tramite AdWords di Google o di Facebook attraverso loro potente dinamica annunci di prodotto. Opzione di Facebook può anche essere personalizzato ulteriormente, che ti permette di impostare un 'modello' di base per iniziare con che tira dati basati su esattamente le stesse persone di prodotti hanno visto sul tuo sito.

Un tocco di personalizzazione è quello che ha aiutato le aziende come la società onesto aumentare le percentuali di clic (CTR) del 35% riducendo al contempo i costi pubblicitari del 38%.

Dynamic Product Ads
Dinamica di Facebook Ads

Sei pronto per iniziare il tuo negozio Online?

Impostare il tuo negozio di eCommerce prima anni fa richiesto agli sviluppatori, migliaia di dollari e un numero di mesi di sviluppo. Oggi, si può avere un up-and-running entro la fine della notte all'interno di $100 in molti casi.

Non solo quello, ma cercherà ogni bit come personalizzato e bella con i temi di alta qualità disponibili. Che sono tutti completamente reattivi, adattandosi perfettamente a qualsiasi dispositivo. E hanno capito gli aspetti più difficili come integrazione del gateway di pagamento, spedizione, tasse e altro ancora.

Sfogliare la nostra vetrina di trend e-commerce modelli dal mercato di Envato:

A partire di un negozio online non è più la parte più difficile. Si tratta invece, prendendo i primi passi di ricerca correttamente i vostri potenziali clienti e quindi l'esecuzione di un piano di azioni proattive per promuovere i vostri prodotti.

Seguire i semplici passi su come avviare il proprio negozio online in questo articolo. Evitare di impantanarsi nei dettagli però e concentrarsi sui vostri primi passi.

Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Looking for something to help kick start your next project?
Envato Market has a range of items for sale to help get you started.