Unlimited PowerPoint templates, graphics, videos & courses! Unlimited asset downloads! From $16.50/m
Advertisement
  1. Business
  2. Social Media

Come utilizzare i Social Media per le piccole imprese (Guida per principianti)

by
Difficulty:BeginnerLength:LongLanguages:
This post is part of a series called Get Started: Social Media Guide for Small Business.
How to Optimize Your Social Media Profiles

Italian (Italiano) translation by Mirko Pizii (you can also view the original English article)

Social media è parte integrante di qualsiasi strategia di successo di piccole imprese. Infatti, nella giornata di oggi e di età, le piccole imprese non possono permettersi di ignorare i sociali media.

Secondo alcuni studi recenti, i social media possono essere uno strumento di generazione di lead potente:

Quando si prende in considerazione il costo del marketing tradizionale e confrontarlo al marketing sociale dei media, diventa chiaro che il marketing social media si esce sulla cima. Anche una piccola impresa con un basso budget di marketing può permettersi utilizzando Facebook Ads o investire in Pins promosso.

Ma anche se il vostro budget non consente per qualsiasi tipo di investimento di marketing, si può ancora beneficiare utilizzando i social media per sviluppare la vostra strategia di marketing sociale dei media di piccole imprese.

Inoltre, media sociali vi dà un accesso diretto al tuo pubblico ideale, il tuo attuale sia il tuo prospettive future.

Infine, approfittando di tutto ciò che sociale dei media ha da offrire vi aiuterà a rimanere in cima il tuo gioco di marketing così come consentono di tenere il passo con la concorrenza.

Se state pensando a come utilizzare i social media per le piccole imprese, poi scavare in questa guida per principianti. In questo post, ti guideremo attraverso i passaggi necessari per creare una strategia di marketing di successo social media.

How to Use Social Media for Small Business
Qual è la vostra strategia di social media di piccola impresa? (grafico)

1. impostare la fase

Prima di sviluppare la vostra strategia di supporto sociale effettivo, è necessario prima un po' di preparazione lavorare e definire il vostro target di riferimento, come pure i vostri scopi iniziali.

In questo modo, sarete in grado di pianificare il tipo di contenuto che vuoi utilizzare nel tuo social media marketing e garantire che allineamento dei vostri sforzi con i vostri obiettivi di business globale.

Passaggio 1. Target il pubblico ideale

Il concetto di definire il tuo pubblico ideale non è nuovo. In realtà, probabilmente sei andato attraverso lo stesso processo nelle fasi di inizio di allestire il vostro business.

Nel caso in cui non l'hai fatto, ora sarebbe un buon momento per ottenere veramente chiaro il tuo cliente ideale. Concentrarsi sul tipo di persone che si vuole aiutare. Perché quel particolare gruppo? Come vuoi aiutarli? Quanti anni hanno? Dove vivono? Che problemi hanno?

Se si possono rispondere a queste domande, saprete esattamente il loro sesso, l'età e le loro lotte. E sapendo che renderà molto più facile a venire con il giusto tipo di contenuto di creare e condividere sui social media.

Qui ci sono un paio di approfondito tutorial per aiutarti a definire e indirizzare i tuoi clienti ideali:

Passaggio 2. Definisci i tuoi obiettivi

Una volta che si conosce il tipo di cliente che si desidera ottenere, è il momento di fissare alcuni obiettivi.

Cosa speri di ottenere dalla vostra strategia di social media di piccola impresa? Più clienti? Più acquirenti? Trovare opportunità di collaborazione o partnership? Trovare un investitore? Fidelizzare i clienti e aumentare la ritenzione? Tutto quanto sopra? Nessuna delle precedenti?

Mentre la risposta è in gran parte soggettiva, si dovrebbe sapere che si può avere più di un gol. Questi obiettivi non sono mutuamente esclusivi ma tenete in mente che se si te stesso diffuse troppo sottile, non ti per compiere ogni cosa ed è per questo è importante stabilire gli obiettivi S.M.A.R.T..

In altre parole, assicurarsi che i vostri obiettivi sono:

  • Specifiche - evitare obiettivi come "Voglio fare social media più" o "Voglio ottenere più vendite con i social media". Considera chi è coinvolto con il vostro obiettivo, perché si vuole raggiungere, e che cosa dovete fare per raggiungere il tuo obiettivo.
  • Misurabili - il vostro impegno sociale dei media dovrebbe realizzare risultati per garantire che si stanno facendo progressi. Vostri obiettivi di media sociali dovrebbero essere misurate in tre aree di attività: quante persone ha fatto ad arrivare con la vostra attività specifica? Quanti lettori e clienti si impegna? Quanti clienti hai spostato verso un acquisto a seguito della tua attività sui social media?
  • Raggiungibile - i vostri obiettivi di media sociali devono a sfidare voi ma non dovrebbe essere Impossibile al punto di provocare il burnout e sopraffare.
  • Rilevanti - i che vostri obiettivi di media sociali dovrebbero misurare il risultato e non attività. L'obiettivo non è di inviare 20 tweets al giorno se non risultano piuttosto in qualsiasi tipo di impegno, che l'obiettivo dovrebbe essere quello di inviare tweets che aumenterà la consapevolezza del tuo marchio.
  • Cronologiche - fissazione di un termine per la strategia di social media aiuta a tenervi sulla strada giusta e ti dà un lasso di tempo pratico per monitorare i risultati.

Ulteriori informazioni sull'impostazione e raggiungimento degli obiettivi S.M.A.R.T.:

2. Scegli la tua piattaforma

Una volta che hai definito il tuo pubblico di destinazione e impostare un obiettivo S.M.A.R.T., il prossimo passo è quello di scegliere una piattaforma di social media.

Scegliere la piattaforma giusta può essere un compito arduo, soprattutto se si considera l'enorme quantità di piattaforme di social media disponibili. Ancora più importante, non ogni rete sociale dei media è la scelta giusta per ogni azienda.

Passaggio 1. Restringere la

Si potrebbe pensare che la scelta più intelligente sarebbe quella di ottenere attivo su tutti loro, ma che è in realtà il modo sbagliato di affrontare la cosa. L'obiettivo della vostra strategia di social media di piccole imprese dovrebbe essere sempre più un seguito impegnato e fedele e che richiede tempo, lavoro ed energia.

Pensaci per un attimo. È meglio avere 30 fedeli fan sul tuo account Instagram che visitano il vostro sito, comprare il vostro prodotto o assumere su base regolare o ad avere 1000 seguaci su Twitter che a malapena a interagiscono con i tuoi contenuti?

È molto più efficace avviare piccole e concentrarsi su uno o due piattaforme di social media e crescere da lì.

Passaggio 2. I fattori determinanti dell'equilibrio

Mentre si potrebbe optare per avviare su Facebook, perché è il più grande e la più popolare piattaforma di social media, tenete a mente che le dimensioni di una rete di supporto sociale specifico non dovrebbero essere l'unico fattore decisivo.

Ci sono parecchie altre cose da prendere in considerazione:

  • I vostri potenziali clienti trascorrere del tempo su una rete particolare?
  • Ha senso per il vostro tipo di business?
  • Funziona bene per il tipo di contenuto da condividere?

Ad esempio, un attività di ristorazione che si basa principalmente su recensioni locali gioverebbe più da social network come FourSquare e Instagram mentre una startup tecnologia sarebbe vedere i risultati migliori da Twitter. Considerando che, una consulente di bellezza beneficerebbe più di messa a fuoco su Facebook, come nell'esempio qui sotto:

Example of Beauty Consultant Performing Well on Facebook
Cosmetici e consulenti di bellezza fiera anche su Facebook. (fonte)

Passaggio 3. Applicare base ricerche di mercato

Se sono solo partendo con nessuna presenza sui social media, il modo migliore per determinare quale piattaforma usare è quello di fare una piccola ricerca di mercato e vedere dove il vostro target passa il loro tempo.

Questo è dove il vostro target audience profilo svolge un ruolo cruciale. Poiché ci sono molti rapporti online che copre l'utilizzo dei social media di dati demografici specifici, è facile determinare dove il pubblico ama impegnarsi su.

Un approccio diverso sarebbe quella di dare un'occhiata ai profili dei vostri concorrenti e vedere dove hanno preso l'impegno di più, ma tenete a mente che si potrebbero non ottenere gli stessi risultati come loro. Scavare nella analisi dei vostri concorrenti, in questo tutorial completo:

3. considerare cosa e quando pubblicare?

Non solo avete bisogno di capire cosa postare sui social, ma a farlo regolarmente, così il pubblico che si sta costruendo può venire a fidarmi di te e aspettare gli aggiornamenti.

Passaggio 1. Aggiornare costantemente

La parte più importante di una strategia di successo social media è la coerenza. In poche parole, questo significa mostrando e interagisce ogni giorno con i tuoi seguaci.

Dopo aver stabilito una routine, si vedrà un aumento di traffico e un migliore rapporto con loro.

Passaggio 2. Fornire valore

Dopo aver impostato le aspettative con costanti aggiornamenti, la parte più importante di una strategia di successo social media è fornire valore. È davvero semplice — il valore più si esprime, più veloce ti crescono la vostra presenza.

Il modo più semplice per fornire valore ai tuoi seguaci è quello di costruire una banca contenuta riempita con le idee che il pubblico sarà l'amore. Potrebbe includere le seguenti operazioni:

  • post del Blog
  • Infographics
  • immagini e foto
  • Post umoristico
  • Citazioni
  • Suggerimenti rapidi
  • Foto dietro le quinte
  • domande
  • domande di Fill-in-the-vuoto
  • sondaggi
  • materiale promozionale
  • brevi video

Passaggio 3. Decidere il tipo di contenuto alla condivisione

Scelta del tipo di contenuto che hai intenzione di condividere dipende dalla quantità di tempo disponibile per crearlo. Se il vostro tempo è limitato, è possibile scegliere gli aggiornamenti di stato che non richiedono un sacco di tempo per creare. È molto più facile creare un elenco di domande o suggerimenti rapidi piuttosto che creare grafica personalizzata e infographics complesso ogni giorno.

Se, invece, si basano sulla presentazione dei dati al tuo pubblico di destinazione considera distacco infographics una volta a settimana.

Allo stesso modo, se si sceglie di includere la propria grafica con ogni aggiornamento di social media, impostare un tempo e un giorno nel vostro programma quando potrai creare tutti gli elementi grafici per la settimana al fine di risparmiare tempo, o lavorare con un libero professionista che può aiutarti con la tua grafica personalizzata.

Si noti come invitando la pagina Twitter qui sotto si sente, con tutte le grafiche uniche in uso e immagini personalizzate che aiutano a innesto:

Social Global Grind Driving Social Engagement
Creazione di immagini personalizzate per il tuo post può aiutare innesto trazione. (fonte)

Utilizzando un software di editing come Canva permette di salvare i modelli di modo da poter rapidamente sostituire il testo e ri-utilizzare gli stili di grafica gratis di immagini. È anche possibile utilizzare professionale grafica sociale e modelli di infografica dal nostro Marketplace di Envato (fiume grafica) per creare rapidamente una gamma di elementi grafici con stili accattivanti:

Passaggio 4. Tenere in mente altri popoli contenuti

Oltre a condividere i tuoi contenuti, contenuti multimediali sociali dovrebbero includere altre risorse pertinenti, come qualsiasi tipo di contenuto che è rilevante per la vostra industria così come il pubblico di destinazione. Ad esempio, se sei nel business della vendita di stampante cartucce d'inchiostro, il tuo aggiornamenti dai social network possono includere altri computer correlati suggerimenti.

La regola d'oro è di applicare il principio 80/20. Essenzialmente questo significa condividere altre persone i contenuti di più quanto il tuo. Mentre questo può sembrare controintuitivo, è in realtà molto efficace per costruire la tua esperienza e stabilire se stessi come un'autorità nella tua nicchia.

Per semplificare questo processo, considerare la creazione di un account con tasca di salvare nulla si potrebbe voler condividere con il pubblico di destinazione, o creare una nota di Evernote, e l'articolo di clip o semplicemente copiare e incollare il link ad esso.

Passaggio 5. Tenere traccia di fidanzamento e perfezionare la tua strategia

Si può prendere questo un ulteriore passo avanti con la firma per un account di bit.ly e utilizzare creare collegamenti brevi, rintracciabili così è possibile tenere traccia il fidanzamento. Potrai trovare rapidamente fuori che collega generare più clic. Nel lungo periodo, questo ti aiuterà a perfezionare il contenuto che è condividere, così come l'aiuto che zero su che tipo di contenuti si dovrebbe concentrarsi sulla creazione.

La frequenza dei vostri aggiornamenti dai social network dipende il social network su che ha deciso di concentrarsi. Anche se si potrebbe notare un aumento del tasso di interazione se pubblichi più spesso, devi essere attento qui. È facile cadere nella trappola di over-distacco perché pensi che porterà più impegno.

Come una regola generale qui è il numero consigliato di aggiornamenti:

  • Twitter - Twitter è una delle reti più veloci movimento intorno. Potrebbe sembrare impossibile per i tuoi seguaci catturare il tuo messaggio. Per questo motivo, pubblicazione di più di una volta è quasi un obbligo e procedura consigliata è quella di puntare per almeno 10 tweets al giorno.
  • Facebook - obiettivo per almeno due post al giorno su Facebook - uno al mattino e nel pomeriggio/prima serata.
  • Pinterest - Pinterest sta emergendo come la rete sociale dei media più popolare recentemente e secondo alcuni, è il più grande referrer quando si tratta di traffico del sito Web. Allo stesso modo a Twitter, il più pin, più probabilità che hai di ottenere il tuo PIN visto. Oltre a bloccare i tuoi contenuti, dovresti re-pin altri perni e aggiungere i perni da altre fonti. Tuttavia, evitare di aggiungere un sacco di pin in una sola volta. Si consiglia di stenderlo sopra il corso della giornata. Obiettivo per almeno 50 perni al giorno.
  • Google+ - Google segue praticamente la stessa logica come Facebook e distacco una volta o due volte al giorno è sufficiente.
  • LinkedIn - LinkedIn praticamente preso le congetture in propria guida di marketing e ha rivelato che la frequenza ideale per pubblicare è circa 20 volte al mese, o una volta al giorno.
  • Instagram - anche se Instagram è una piattaforma visual come Pinterest, la stessa strategia di distacco di più non si applica qui. È effettivamente meglio se si bastone per gli aggiornamenti di stato di uno o due al giorno.

Infine, ricordarsi di stare sulla marca e rimanere coerenti. Prendere i suggerimenti sopra come un orientamento e un punto di partenza. Ricordate, non è necessario essere su ogni piattaforma di social media per avere successo. Iniziare con solo uno o due prima di andare più ampio. Inoltre, non abbiate paura di testare e modificare per ottenere la frequenza di registrazione ottimale per il vostro social media strategy.

Kickstart ora la strategia di Social Media

Creazione di una strategia di social media di successo di piccole imprese può sentire travolgente quando stai iniziando da zero. Seguendo i passaggi e i suggerimenti descritti in questo articolo, sarete sulla buona strada per la creazione di una strategia di successo social media per il vostro business. Muovi i primi passi di pianificazione oggi e lavorare per iniziare ad attuare la strategia la prossima settimana.

Advertisement
Advertisement
Advertisement
Looking for something to help kick start your next project?
Envato Market has a range of items for sale to help get you started.