Advertisement
  1. Business
  2. Presentations

Come scrivere una presentazione PowerPoint professionale (Scopri il processo di scrittura)

by
Difficulty:BeginnerLength:LongLanguages:

Italian (Italiano) translation by Loris Pizii (you can also view the original English article)

Se disponi di una presentazione di PowerPoint imminente, comincia ad affrontarle per ottenere le tue idee insieme.

Hai bisogno di pianificare di come ci si avvicina alla creazione. Se conosci il tuo argomento e il tuo pubblico, e sai che la tua presentazione deve catturare l'attenzione, segui un ordine logico e molta chiarezza. Ci vorrà un certo lavoro per raggiungere questo obiettivo, ma il primo passo per una presentazione di successo è semplicemente sedersi e iniziare a scrivere.

Questo può essere un processo stressante. Come dovresti ottenere tutto quello che sai sugli argomenti X, Y, Z nel piccolo pacchetto a punto e articolato che è una presentazione di PowerPoint?

Qui facciamo semplicemente. Andremo su come scrivere una presentazione di PowerPoint - rapidamente e senza disagio. Inizieremo con come scrivere una introduzione imponente con un "gancio" a prova di fallimento, come creare un contorno e come terminare efficacemente Poi lo copriamo con alcuni suggerimenti utili per la progettazione, per cui le componenti scritte e visive della tua presentazione si uniscono.

Prima di saltare in questo tutorial, dai uno sguardo attraverso i nostri modelli di PowerPoint professionali su GraphicRiver. Ti guiderò su come pianificare e scrivere la tua presentazione, ma il design ha bisogno anche di un target con i tuoi obiettivi da raggiungere.

Ora andiamo nel processo di scrittura che ti porta ad una presentazione professionale di PowerPoint!

1. Ricerca per la tua presentazione

Fase 1. Sviluppa la tesi di presentazione di PowerPoint

Adesso, prima di arrivare al di là del processo, scrivi quello che il tuo argomento è in una frase. Pensala come una mini-tesi per la presentazione.

Per essere efficace, la tesi di una frase deve essere specifica, pertinente e discutibile. È un argomento che ti permetterà di trascorrere il resto della tua prova di presentazione.

Ad esempio, potresti iniziare con una dichiarazione come: "È bene che i fotografi siano consapevoli del loro ambiente". Andando un po 'più specifico potrebbe essere: "Come fotografo di strada è importante essere chiari sulle tue circostanze".

E infine, ottieni quanto più specifico e chiaro possibile potrebbe sembrare questa "mini-tesi" da una delle nostre lezioni di fotografia:

Poche cose sono più importanti di un fotografo di strada che di essere chiare sul contesto, o le circostanze, in cui si sta fotografando.

Fase 2. Identifica i punti più rilevanti

Ora che hai scritto la mini-tesi del tuo argomento, è giunto il momento di arrivare ai punti principali.

Il modo più semplice per farlo? Fare una lista. Annota tutto ciò che viene in mente sul tuo argomento. Una volta che hai fatto questo, torna nell'elenco ed evidenzia (o cerchi o sottolinei) i punti più importanti.

Ricorda, un fattore chiave della tua tesi è la discussione. Tratta questo come un argomento che stai cercando di vincere. Se avresti avuto solo 5-6 punti principali per convincere un ascoltatore ad accettare la tua opinione, quali punti avresti scelto?

Fase 3. Illustra la presentazione di PowerPoint

La tua struttura è semplicemente una lista dei principali punti e sottopunti della presentazione. Leggi questo articolo sulla progettazione del curriculum ad esempio:

Outline

Fase 3 "è un punto principale; “1. L'impostazione di base è un punto secondario; e il resto del testo sono, bene, sottopunti.

Prendi i punti principali che hai scritto nella fase 2 e scrivi qualche punti nota sotto di essi sotto forma di sottotitoli per argomentare ogni punto principale che vuoi fare.

2. Siediti a scrivere

Fase 1. Inizia forte

Ricordi quella mini-tesi su cui abbiamo lavorato? Stai per essere veramente felice di averla fatta.

La tua introduzione dovrebbe consistere in due cose: la tua tesi e un riepilogo del tuo profilo. È importante trovare il giusto equilibrio con come si avvicina a questo. Vuoi semplicemente scorrere ciascuno dei punti principali che dovrai ricoprire, ma senza dare troppo lontano, troppo presto.

La tua introduzione non dovrebbe essere solo informativa, ma deve anche essere coinvolgente. È la tua occasione per convincere i tuoi ascoltatori che quello che devi dire è interessante e degno della loro attenzione. Devi catturare la loro attenzione.

Fase 2. Finisci in modo tenace

La tua conclusione sembrerà e apparirà molto come la tua introduzione. L'unica differenza è che la tua introduzione è intrigante e la tua conclusione è chiamare i tuoi ascoltatori ad agire.

Evita le frasi moderate mentre spieghi i tuoi punti. Non dare consigli o suggerimenti. Invece, utilizza un linguaggio diretto e rendi incisivo il riepilogo dei punti.

Concentrati su ciò che desideri che i tuoi ascoltatori lasciano sulla presentazione pensando e agendo.

Fase 3. Crea un gancio e un punto di vista impegnativo

Il tuo obiettivo con la prima dichiarazione della tua introduzione è quello di agganciare i tuoi ascoltatori. Devi dire qualcosa che li fa desiderare di continuare ad ascoltarti.

Modi per agganciare il pubblico:

  • Utilizza una dichiarazione provocatoria.
  • Racconta una breve storia o un aneddoto.
  • Fai una domanda retorica.
  • Afferma qualcosa che urta o sorprenda il pubblico.
  • Fai apparire un problema e condividi la soluzione.

Questo tutorial su come fare una presentazione convincente ha un certo numero di consigli utili per creare un gancio imponente:

Fase 4. Trasforma i punti principali in mini ganci

Pensa a ogni punto principale come un mini gancio. Un punto è un'occasione per attirare il pubblico. Approfitta di questo. Ogni punto principale che fai dovrebbe essere una battuta memorabile. E quando si tratta della consegna di ogni punto, ricorda di parlare chiaramente, enunciare lentamente e di sospendere dove è opportuno per rendere l'effetto.

3. Prendi il tuo design di presentazione a destra

Il processo di scrittura per PowerPoint non viene prodotto in modo isolato È uno dei numerosi fattori che devono essere pianificati in partnership per creare una presentazione efficace. Il design è altrettanto importante.

Niente può distrarre il pubblico più di una presentazione PowerPoint mal progettata. Anche se hai provato trenta volte, anche se hai sottolineato correttamente i tuoi punti principali, anche se hai il gancio più impegnativo, semplicemente non smuoverà un pubblico senza una strategia di design chiara che visualizzi insieme la tua presentazione. Ecco alcuni passi di design critici da prendere:

Fase 1. Scegli un modello di design PPT interessante

Le diapositive devono essere aggiornate e pertinenti. Hai mai visto una presentazione che ha utilizzato un modello che sembra essere obsoleto o inutilizzato? Sì, così è il tuo pubblico. Invece, scarica un modello PowerPoint moderno (tuttavia semplice) dal nostro mercato. Ci sono molte opzioni professionali da scegliere.

Fase 2. Lavora con le grafiche di presentazione rilevanti

Le foto e le immagini sono un ottimo modo per rendere una presentazione più coinvolgente. Se sono scelti bene. Ma possono anche essere fonte di distrazione.

I grafici hanno maggiori probabilità di far sì che il pubblico si concentri sullo schermo anziché su quello che stai dicendo. Se decidi di utilizzare un grafico o un infografo per illustrare un punto, scegli quello che è semplice da leggere.

Poiché foto e illustrazioni possono essere fonte di distrazione, quando utilizzate in aggiunta alla comprensione del tuo punto Quando utilizzi le attività grafiche, assicurati che siano rilevanti, in uno stile attuale, e siano di alta qualità.

Puoi prendere un modello di PowerPoint che ha un design attraente e viene caricato con grandi opzioni di diapositiva grafica (come grafici semplici, layout di foto e infografici utilizzabili) come descritto in questo articolo:

Fase 3. Formatta il testo della diapositiva per la leggibilità

La formattazione del testo dovrebbe essere coerente e visivamente coerente.

I tuoi punti principali dovrebbero agire come titoli di una diapositiva e dovrebbero essere di una dimensione diversa (o anche carattere), quindi il testo del tuo corpo e i caratteri e le dimensioni di ciascuno dovrebbero restare uguali per tutte le diapositive.

Inoltre, ricorda che quando tratti di ciò che è incluso nelle presentazioni di diapositive di PowerPoint, dire meno è sempre meglio. Se si aggiunge troppo, può rapidamente confondere la diapositiva e confondere i tuoi punti. Fai sì che le diapositive presentino una chiara lettura.

La presentazione è su di te e su quello che devi dire. Le diapositive sono semplicemente i ballerini di back-up.

Scopri altri suggerimenti professionali di presentazione di PowerPoint in questo articolo:

Scrivi una presentazione professionale di PowerPoint oggi!

Scrivere una presentazione di PowerPoint non deve essere stressante. Basta ricordarti che il tuo primo passo per una presentazione di successo è semplicemente sedersi, iniziare a pianificare e scrivere tutto prima di aprire PowerPoint.

Il processo di scrittura di una presentazione è una linea diretta e lineare. Tutto quello che hai da fare è seguire le fasi. Scrivi la tua tesi e i tuoi punti principali, crea una solida introduzione e una conclusione, trova i modi per agganciare il tuo pubblico e metterli insieme con un insieme di diapositive attraente che ti supportano per la visualizzazione.

Ora che è il momento di scrivere la tua prossima presentazione di PowerPoint, hai le fasi elencate per te. Prendile una alla volta e vedrai che le tue idee si trasformeranno rapidamente in una presentazione lucida.

Se hai domande o suggerimenti su come scrivere una presentazione, pianificare di cosa parlerai e poi abilità seguite in PowerPoint, lascia un commento qui sotto.

Credito grafico

Presentazione grafica di Yamini Ahluwalia dal Progetto Noun.

Advertisement
Advertisement
Advertisement
Looking for something to help kick start your next project?
Envato Market has a range of items for sale to help get you started.